fbpx
Pulizia dei denti

Hai bisogno di una pulizia dei denti?

Pulizia dei denti

Per gli adulti che si puliscono i denti, la stragrande maggioranza della perdita dei denti è dovuta ai denti e alle ossa che circondano i denti Malattie gengivali, spessore dello strato di pellicola, adesione alla superficie del dente e alla placca Batteri chiamati, se la placca non viene pulita, viene convertita in un calcolo chiamato calcificazione (calcolo) l’accumulo di placca e denti abrasivi consente ai batteri distruttivi di moltiplicarsi nella nostra bocca.

Alla fine dello spazio tra i denti e le gengive si chiama seno e ristagno gengivale Questo accade I batteri sono secrezioni enzimatiche che causano la distruzione dell’osso intorno ai denti. E perdere i denti alla fine. Pulisci i denti e strofina con malattie gengivali e alla fine perdi i denti.

Procedura di pulizia dei denti

Il processo di pulizia professionale non è così difficile come pensi che sia. A seconda delle condizioni dei tuoi denti, il tempo necessario per la pulizia può variare. Nella maggior parte dei casi, dura da 30 minuti a un’ora.

La pulizia dei denti aiuta a rimuovere le macchie che fanno apparire i denti opachi e scoloriti. Avere una pulizia di routine durante una visita in ufficio non significa solo illuminare il tuo sorriso. Mentre spazzolare e usare il filo interdentale a casa è essenziale per una buona igiene dentale, le tecniche più potenti applicate durante la pulizia dello studio dentistico rimuovono la placca e altri accumuli che non puoi eliminare a casa.

Visita medica

Il dentista, di solito un igienista dentale, esaminerà prima la tua bocca per ottenere una linea di base. Uno specchio speciale verrà utilizzato per esaminare i denti e le gengive alla ricerca di segni di gengivite (gengive infiammate) o altri problemi. Se viene rilevato un problema, è necessario risolverlo prima di iniziare il processo di trattamento.

Rimozione di placca e tartaro

Se trovano placca e/o tartaro, li rimuoveranno con uno strumento chiamato ablatore. Di solito, placca e tartaro si radunano vicino al bordo gengivale e tra i denti.

Il nostro dentista rimuove la placca e il tartaro utilizzando uno speciale ablatore per rimuovere in sicurezza il biofilm ostinato. A seconda di quanto accumulo di tartaro hai, questo processo può richiedere poco tempo o un periodo più lungo per essere completato.

Infatti, una volta che la tua placca si trasforma in tartaro non c’è più nulla che tu possa fare per rimuoverla a casa. Dovrai cercare un trattamento professionale. Devi assicurarti di lavarti i denti costantemente per evitare che si formi il tartaro.

La placca d’altra parte è un biofilm di batteri che è molto facile da rimuovere considerando che ha una consistenza morbida. La placca deriva dall’accumulo di batteri a causa della scarsa igiene dentale. Se il cibo rimane bloccato nei denti, i batteri iniziano a nutrirsi di esso e a crescere in numero. Mentre lo fanno, i batteri espellono sottoprodotti che possono erodere lo smalto, portando a cavità.

Pulizia con dentifricio

Il passaggio finale di una sessione di pulizia dei denti è lavarsi i denti. Naturalmente, utilizzando materiali e attrezzature speciali. Per uno, il dentifricio ha una consistenza sabbiosa a causa della presenza di grani speciali al suo interno. Questa consistenza ruvida ha un effetto esfoliante sui denti.

La pulizia dei denti è uguale allo sbiancamento dei denti?

No, la pulizia dei denti e lo sbiancamento dei denti differiscono completamente l’uno dall’altro. Lo sbiancamento dentale utilizza agenti serranti per illuminare i denti e rimuovere la pigmentazione sotto lo smalto. D’altra parte, la pulizia dei denti non utilizza alcun fattore di sbiancamento né tenta di rimuovere lo scolorimento dai denti. E di solito mira alla pigmentazione sulla superficie dello smalto.

La pulizia dei denti può solo invertire l’ingiallimento e lo scolorimento che si verificano sulla superficie. Se a causa del fumo o dell’uso costante di caffè i tuoi denti assumono una tonalità giallastra, la pulizia dei denti non può invertire la situazione. Questo perché la procedura non contiene elementi che possono penetrare nello smalto.

Lo sbiancamento dentale è una sessione più lunga che dura circa un’ora in cui il dentista applica un gel di perossido di idrogeno sui denti e poi li espone ai raggi UV. La luce UV attiva gli agenti sbiancanti permettendo loro di attraversare lo smalto e disgregare le macchie.

Invece, prendi in considerazione opzioni come Sorriso hollywoodiano. Sorriso hollywoodiano è una procedura che utilizza gusci di porcellana per dare al tuo sorriso un completo restyling. Questi gusci sono montati sulla parte anteriore dei tuoi denti e possono eclissare tutti i tuoi difetti e darti un sorriso luminoso e duraturo.